Serate pubbliche di osservazione

Organizziamo una volta al mese, presso la nostra sede, una serata aperta al pubblico per osservare il cielo stagionale mettendo a disposizione i nostri telescopi. La serata è aperta a tutti, possono partecipare anche bambini di tutte le età, persone che già si intendono di astronomia, e semplici curiosi che vogliono approcciarsi all'osservazione del cielo notturno.

 

Il ritrovo per le serate è fissato alle ore 21.00 per l'iscrizione, mentre l'evento vero e proprio inizia intorno alle 21.30. Per prima cosa iniziamo con l'orientamento sotto la volta celeste, imparando a riconoscere il Nord tramite l'orsa maggiore e la stella Polare. Successivamente passiamo all'osservazione degli oggetti del Sistema Solare presenti, ( Luna e pianeti ), per poi passare all'individuazione delle costellazioni stagionali e agli oggetti che in esse si trovano. Vengono allestite diverse postazioni per la visione diretta al telescopio, e un maxi schermo su cui vengono proiettate slide di supporto alla spiegazione di quanto osservato, e immagini acquisite in diretta dal telescopio principale, che grazie all'accumulo del segnale luminoso permette una visione più ricca e dettagliata degli oggetti celesti più deboli.

A fine serata passiamo alla parte di mitologia celeste, raccontando la storia delle costellazioni osservate così come l'avevano immaginata i nostri antichi antenati greci e romani, mischiando anche aneddoti e miti delle culture degli altri popoli del pianeta.

Il contributo per la partecipazione alle serate è di 2€

 

Il fiume d'argento - serata pubblica 12-07-2024 - Ore 21:30

Siamo nel periodo estivo, fanno la loro comparsa le costellazioni che racchiudono al loro interno il cuore della Via Lattea. In particolare osserveremo la Lira, il Cigno e l’Aquila, le costellazioni del Triangolo estivo. Un excursus mitologico fra i miti greci e la cultura orientale, che vede come protagonista la storia d’amore fra le stelle Vega e Altair.

Tre postazioni per la visione diretta al telescopio, e una proiezione live, accompagnati dai membri dell'associazione Polaris, che guideranno il pubblico attraverso il cielo del mese. Sarà ben visibile anche una falce di Luna.

Contributo per la serata 2€ a persona

In caso di meteo variabile o nuvoloso, sarà impossibile osservare direttamente al telescopio, ma sarà comunque predisposta l'attività divulgativa all'interno ( con proiezione tramite software del cielo, e foto degli oggetti osservabili ).

serata su prenotazione fino a esaurimento posti disponibili. 


prenotazione obbligatoria, fino a esaurimento posti, cliccando QUI

L'artista e l'eroe - serata pubblica osservativa 14 Giugno 2024 - Ore 21:30

Da una parte l'eroe più famoso dell'antichità, il possente Ercole. Dall'altra la costellazione della Lyra, lo strumento musicale con cui Orfeo incantava le ninfe e la natura stessa. Storie di battaglie, e di un amore che ha trasceso anche la morte.

L'associazione astrofili Polaris, in collaborazione con il Museo Italiano di Scienze Planetarie, vi guiderà nell'osservazione del cielo di Giugno, partendo dalla nostra vicina Luna.

Osserveremo il grande ammasso di stelle M13, per poi dare una rapida occhiata alle galassie più luminose a nord, e spostarci poi in piena Via Lattea, per osservare le belle nebulose planetarie M57 e M27 e le stelle doppie Cor Caroli e Albireo.

Tre postazioni per la visuale diretta al telescopio, e una che proietterà in diretta gli oggetti osservati.

Concluderemo con il consueto excursus mitologico, per riscoprire le storie antiche che i nostri antenati hanno immaginato osservando il cielo infinito.


contributo per la serata 2€

prenotazione obbligatoria, fino a esaurimento posti, cliccando QUI

Il "Custode dell'Orsa" - serata pubblica osservativa 17 Maggio 2024 - Ore 21:30

Una madre e un figlio, trasformati in cosstellazioni dalla pietà di Zeus, per sfuggire a un triste destino e posti nel cielo.

L'associazione astrofili Polaris, in collaborazione con il Museo Italiano di Scienze Planetarie, vi guiderà nell'osservazione del cielo di Maggio, partendo dalla Luna col terminatore su Copernico.

Osserveremo velocemente alcune delle numerose galassie del periodo primaverile, spostandoci sulla stella Arturo, per poi concentrarci sulle costellazioni dell'Orsa Maggiore e del Boote.

Concluderemo con il consueto excursus mitologico, per riscoprire le storie antiche che i nostri antenati hanno immaginato osservando il cielo infinito.


contributo per la serata 2€

prenotazione obbligatoria, fino a esaurimento posti, cliccando QUI

Vintage Night - Inaugurazione telescopio "Beltrami" - serata osservativa speciale

La consueta serata mensile diventa speciale. Un ritorno al passato, un'occasione per i nostalgici di osservare il cielo con telescopi storici, e un'occasione per le nuove generazioni di assaporare la vecchia astronomia... quella priva di elettronica e sofisticate attrezzature. Una serata dedicata all'osservazione all'oculare del telescopio come si faceva una volta.

Inaugureremo per l'occasione il telescopio "Alberto Beltrami" di recente donato dalla famiglia alla nostra associazione, e racconteremo la storia del costruttore.

Altre 2 postazioni con telescopi vintage saranno il nostro trampolino di lancio per raggiungere la Luna, magistralmente descritta dal nostro esperto di meccanica celeste Luciano Ugolini, e Stefano Prosperi che ci racconterà invece la parte fisica del nostro satellite.

Allieterà la serata un sottofondo musicale a tema.

N.B. in caso di meteo sfavorevole o pioggia, la serata sarà annullata e rimandata a data da destinarsi.



contributo per la serata 2€

prenotazione obbligatoria cliccando QUI

Il "Sole" sulla Terra - serata pubblica 15-03-2024

Un possente leone protegge l' Antico Regno, col suo sguardo rivolto al nascere del Sole.

Tuffatevi con Polaris nella mitologia dell’antico Egitto, navigando fra le stelle del cielo di Marzo alla scoperta della costellazione del Leone. Osserveremo la Luna prossima al primo quarto, M44 la galassia M51, per poi arrivare alla stella doppia Algieba , e le galassie del gruppo di M66.
Due postazioni per la visione diretta al telescopio, e una proiezione live, accompagnati dai membri dell'associazione Polaris, che risponderanno a tutte le vostre curiosità.



contributo per la serata 2€

prenotazione obbligatoria cliccando QUI

N.B. per tutto l'inverno le prenotazioni verranno limitate a un massimo di 50 persone, per garantire lo svolgimento della serata anche all'interno ( in caso di meteo sfavorevole ).

"I Figli di Zeus" - serata pubblica febbraio 2024

Due gemelli vagano nel cielo, sono i Diòscuri, Castore e Polluce - figli di Zeus.

L'associazione astrofili Polaris, in collaborazione con il Museo Italiano di Scienze Planetarie, vi guiderà nell'osservazione del cielo di febbraio, partendo dalla Luna col terminatore sugli Appennini, in prossimità del sito di allunaggio dell'Apollo 15.

Osserveremo velocemente la nebulosa M42, il cuore del cacciatore Orione, per poi passare alle costellazioni dei Gemelli, concentrandoci sulla stella Castore, per terminare con l'ammasso del Presepe M44, nella vicina costellazione del Cancro.

Concluderemo con il consueto excursus mitologico, per riscoprire le storie antiche che i nostri antenati hanno immaginato osservando il cielo infinito, comparandole con quelle di altri popoli.

contributo per la serata 2€

prenotazione obbligatoria cliccando QUI

N.B. per tutto l'inverno le prenotazioni verranno limitate a un massimo di 50 persone, per garantire lo svolgimento della serata anche all'interno ( in caso di meteo sfavorevole ).

"Il cuore del Cacciatore" - serata pubblica gennaio 2024

Sotto il manto di stelle scintillanti, Polaris ti invita a un'esperienza senza tempo, esplorando il cielo notturno e svelando i segreti degli astri.

Inizia il tuo viaggio con La Luna, la compagna fedele che svela la sua bellezza craterica attraverso i nostri telescopi. Una visione ravvicinata che ti lascerà senza fiato. Poi, alzati verso il regale Giove, il gigante gassoso con le sue fasce misteriose e le lune danzanti. Un'avventura spaziale che ti farà sentire parte dell'universo.

Orizzonti più lontani si apriranno con la maestosa costellazione di Orione. Tra le stelle luminose, esplorerai la Nebulosa di Orione, un dipinto celeste che cattura l'immaginazione.

Infine, immergiti nell'affascinante leggenda della costellazione del Cane Maggiore, guidato dalla brillante Sirio. Un racconto stellato che ti trasporterà indietro nel tempo.

Sia che tu sia un appassionato di astronomia o semplicemente un curioso sognatore, questa serata offre un'opportunità unica per connettersi con l'universo e rivivere il senso di meraviglia infantile.
Non perdere l'occasione di alzare gli occhi al cielo e scoprire la bellezza sopra di te.

N.B. per tutto l'inverno le prenotazioni verranno limitate a un massimo di 50 persone, per garantire lo svolgimento della serata anche all'interno ( in caso di meteo sfavorevole ).

Miti e simboli del Natale 06/12/2023 21:00

 

6 Dicembre 2023 - h 21:00


Chiesa dell'Annunciazione alla Castellina
Via Francesco Mario Pagano, 2, 59100 Prato (PO)
A Dicembre serata speciale dell’associazione Polaris. Nella suggestiva cornice della chiesa dell’Annunciazione alla Castellina, insieme ai nostri soci, ripercorreremo gli eventi storici, i miti ed i simboli che ci hanno portato a festeggiare il Natale il 25 Dicembre.

Testi e ricerca a cura di Luciano Ugolini.


Serata ad offerta libera. Tutto il ricavato sarà devoluto alla raccolta fondi pro-alluvionati di Prato.
Non necessita di prenotazione.

serata pubblica osservativa 15/12/2023 21:30

 

Un toro infuria nel primo cielo invernale, sulla sua testa le sette figlie di Atlante danzano avvolte da un abito celeste. Impareremo a riconoscere nel cielo i principali oggetti celesti di questo periodo, capiremo cosa sono e come si sono formati, per poi ascoltarne la consueta storia mitologica e contestualizzarli nella nostra cultura. 

Saranno presenti: Le Iadi, M45, M1, M37, Giove ( alto e splendente per tutta la notte )  e Urano.

Due postazioni per la visione diretta al telescopio, e una proiezione live, accompagnati dai membri dell'associazione Polaris, che risponderanno a tutte le vostre curiosità.

Contributo per la serata 2€ a persona

In caso di meteo variabile o nuvoloso, sarà impossibile osservare direttamente al telescopio, ma sarà comunque predisposta l'attività divulgativa all'interno ( con proiezione tramite software del cielo, e foto degli oggetti osservabili ).


N.B. da ottobre e per tutto l'inverno le prenotazioni verranno limitate a un massimo di 50 persone, per garantire lo svolgimento della serata anche all'interno  ( in caso di meteo sfavorevole ).

serata pubblica osservativa 18/11/2023 21:30

 

A Est si alza nel cielo un Auriga con una capretta in braccio. Scopriamo insieme gli affascinanti segreti di questa costellazione e del cielo autunnale, con in consueto tuffo nella mitologia antica. Ancora ben visibili nel cielo la galassia di Andromeda, il doppio ammasso di Perseo, e gli ammassi nell'auriga.

Per tutta la notte sono ben visibili e due pianeti giganti del nostro sistema solare Giove e Saturno.

Due postazioni per la visione diretta al telescopio, e una proiezione live, accompagnati dai membri dell'associazione Polaris, che durante l'osservazione vi faranno scoprire una delle più interessanti storie mitologiche del cielo.

Alla fine gioco a quiz con premio per i più piccoli.
Contributo per la serata 2€ a persona

In caso di meteo variabile o nuvoloso, sarà impossibile osservare direttamente al telescopio, ma sarà comunque predisposta l'attività divulgativa all'interno ( con proiezione tramite software del cielo, e foto degli oggetti osservabili ).


N.B. da ottobre e per tutto l'inverno le prenotazioni verranno limitate a un massimo di 50 persone, per garantire lo svolgimento della serata anche all'interno  ( in caso di meteo sfavorevole ).

Serata speciale per osservare l'eclissi di Luna 28-10-2023

 

Il fenomeno dell'eclissi ha da sempre affascinato, incuriosito e spaventato il genere umano. Eventi in antichità  imprevedibili ( fino ai Babilonesi ) e perlopiù sconosciuti al popolo, creavano grande sconcerto, poiché i corpi celesti più luminosi e spesso divinizzati, sparivano nel giro di poche ore, inghiottiti dall'oscurità, per poi fortunatamente ritornare.

L'eclissi inizia alle ore 21:35. La fase massima accadrà alle ore 22:14 e la fine alle 22:53. La percentuale di oscuramento sarà 0,122 (poco più di un decimo del diametro) e sarà interessata la parte meridionale del disco lunare.

Tutto il fenomeno sarà trasmesso in diretta, con proiezione su maxischermo, e sarà osservabile ai telescopi dell'associazione Polaris. 

In contemporanea, spiegazione del fenomeno e in generale divulgazione sulle caratteristiche della Luna, a cura dell'esperto Luciano Ugolini.

Contributo per la serata 2€ a persona

In caso di meteo variabile, sarà impossibile osservare direttamente il fenomeno, ma sarà comunque predisposta l'attività divulgativa in proiezione nel piazzale. In caso di pioggia la serata viene automaticamente annullata.

serata pubblica osservativa 20/10/2023 21:30

 

Ben alte nel cielo le grandi costellazioni autunnali, Cefeo, Cassiopea, Andromeda e Pegaso, ricche di oggetti celesti e di mitologia. Vi guideremo all'osservazione della galassia di Andromeda, del doppio ammasso del Perseo, della Luna e soprattutto di Saturno, che è stato vicino all'opposizione poco tempo fa.

Saturno è ben alto nel cielo, e Giove lo segue. I giganti del nostro sistema solare ci faranno compagnia per tutto l'inverno.

Due postazioni per la visione diretta al telescopio, e una proiezione live, accompagnati dai membri dell'associazione Polaris, che durante l'osservazione vi faranno scoprire una delle più interessanti storie mitologiche del cielo.

Alla fine gioco a quiz con premio per i più piccoli.
Contributo per la serata 2€ a persona

In caso di meteo variabile o nuvoloso, sarà impossibile osservare direttamente al telescopio, ma sarà comunque predisposta l'attività divulgativa all'interno ( con proiezione tramite software del cielo, e foto degli oggetti osservabili ).


N.B. da ottobre e per tutto l'inverno le prenotazioni verranno limitate a un massimo di 60 persone, per garantire lo svolgimento della serata anche all'interno  ( in caso di meteo sfavorevole ).

serata pubblica osservativa 22/09/2023 21:30

 

Si affacciano le grandi costellazioni autunnali, Cefeo, Cassiopea, Andromeda e Pegaso, ricche di oggetti celesti e di mitologia. Vi guideremo all'osservazione della galassia di Andromeda, del doppio ammasso del Perseo, della Luna e soprattutto di Saturno, che è stato vicino all'opposizione poco tempo fa.

Due postazioni per la visione diretta al telescopio, e una proiezione live, accompagnati dai membri dell'associazione Polaris, che durante l'osservazione vi faranno scoprire una delle più interessanti storie mitologiche del cielo.

Alla fine gioco a quiz con premio per i più piccoli.
Contributo per la serata 2€ a persona

In caso di meteo variabile o nuvoloso, sarà impossibile osservare direttamente al telescopio, ma sarà comunque predisposta l'attività divulgativa all'interno ( con proiezione tramite software del cielo, e foto degli oggetti osservabili ).

serata pubblica osservativa 23/06/2023 21:30

 

Siamo nel periodo estivo, fanno la loro comparsa le costellazioni che racchiudono al loro interno il cuore della Via Lattea. In particolare osserveremo la Lira, il Cigno e l’Aquila, le costellazioni del Triangolo estivo. Un excursus mitologico fra i miti greci e la cultura orientale, che vede come protagonista la storia d’amore fra le stelle Vega e Altair.
Tre postazioni per la visione diretta al telescopio, e una proiezione live, accompagnati dai membri dell'associazione Polaris, che guideranno il pubblico attraverso il cielo del mese. Sarà ben visibile anche una falce di Luna.
Alla fine gioco a quiz con premio per i più piccoli.
Contributo per la serata 2€ a persona
In caso di meteo variabile o nuvoloso, sarà impossibile osservare direttamente al telescopio, ma sarà comunque predisposta l'attività divulgativa all'interno ( con proiezione tramite software del cielo, e foto degli oggetti osservabili ).

serata pubblica osservativa 26/05/2023 21:30

 

Ancora accompagnati dalle costellazioni estive, ricche di galassie, fa la sua comparsa la costellazione di Ercole, linfaticabile eroe della mitologia ellenica. L'oggetto principale sara M13, il "Grande ammasso di Ercole" facente appunto parte dell'omonima costellazione, e sarà possibile provare ad osservare lo sciame meteorico delle Tau Ercolidi, delle deboli stelle cadenti con il radiante che parte proprio dall'Ercole.

Tre postazioni per la visione diretta al telescopio, e una proiezione live, accompagnati dai membri dell'associazione Polaris, che guideranno il pubblico atraverso il cielo del mese. Sarà ben visibile anche la Luna, in prossimità del primo quarto.

Alla fine gioco a quiz con premio per i più piccoli.
Contributo per la serata ( escluso visita al museo opzionale ) 2€ a persona

Sarà possibile visitare anche l'intera collezione di meteoriti e minerali del Museo di Scienze Planetarie - Parsec con orario 21.30 - 23.00, con visita guidata a cura della nostra associazione. Il biglietto ha il costo di 3€ ( da aggiungere al contributo di 2€ per l'ingresso alla serata osservativa ) ed è compresa la visita guidata a cura dell'associazione Polaris, i bambini fino a 6 anni entrano gratuitamentale al museo.

In caso di meteo variabile o nuvoloso, sarà impossibile osservare direttamente al telescopio, ma sarà comunque predisposta l'attività divulgativa all'interno ( con proiezione tramite software del cielo, e foto degli oggetti osservabili ), e sarà comunque possibile visitare il museo.


serata pubblica osservativa 28/04/2023 21:30

 

Continua la sfilata delle galassie, che ci accompagnerà per tutta la primavera. Le costellazioni del Leone e della Vergine sono ben visibili nel cielo, e ricche di una grande varietà di questi oggetti diversi per dimensioni e forma. Proveremo a cercare questi affascinanti corpi con tre postazioni per osservare direttamente al telescopio, e una che proietterà in tempo reale gli oggetti celesti tramite l'ausilio di un'apposita telecamera.

Sarà presente anche la Luna, col terminatore sui suoi Appennini, non distante dal sito dell'allunaggio della missione Apollo15.

Verrà allestita anche una sala interna, con proiezione e spiegazione dei fenomeni celesti.
Alla fine gioco a quiz con premio per i più piccoli.
Contributo per la serata ( escluso visita al museo opzionale ) 2€ a persona

Sarà possibile visitare anche l'intera collezione di meteoriti e minerali del Museo di Scienze Planetarie - Parsec con orario 21.30 - 23.00, con visita guidata a cura della nostra associazione. Il biglietto ha il costo di 3€ ( da aggiungere al contributo di 2€ per l'ingresso alla serata osservativa ) ed è compresa la visita guidata a cura dell'associazione Polaris, i bambini fino a 6 anni entrano gratuitamentale al museo.

In caso di meteo variabile o nuvoloso, sarà impossibile osservare direttamente al telescopio, ma sarà comunque predisposta l'attività divulgativa all'interno ( con proiezione tramite software del cielo, e foto degli oggetti osservabili ), e sarà comunque possibile visitare il museo.


serata pubblica osservativa 31/03/2023 21:30

 

La primavera è già iniziata, nella prima parte della serata intravediamo ancora la scia del cielo invernale... ma a est è iniziata l'era delle galassie. Saranno visibili quelle grandi e luminose all'interno dell'Orsa Maggiore, e quelle nel Leone che si leva alto nel cielo. Protagonista indiscussa della serata sarà la Luna al suo primo quarto, col terminatore proprio sul cratere Copernico.

Saranno allestite tre postazioni per osservare direttamente al telescopio, e una che proietterà in tempo reale gli oggetti celesti tramite l'ausilio di un'apposita telecamera.

Verrà allestita anche una sala interna, con proiezione e spiegazione dei fenomeni celesti.
Alla fine gioco a quiz con premio per i più piccoli.
Contributo per la serata ( escluso visita al museo opzionale ) 2€ a persona

Sarà possibile visitare anche l'intera collezione di meteoriti e minerali del Museo di Scienze Planetarie - Parsec con orario 21.30 - 23.00, con visita guidata a cura della nostra associazione. Il biglietto ha il costo di 3€ ( da aggiungere al contributo di 2€ per l'ingresso alla serata osservativa ) ed è compresa la visita guidata a cura dell'associazione Polaris, i bambini fino a 6 anni entrano gratuitamentale al museo.

In caso di meteo variabile o nuvoloso, sarà impossibile osservare direttamente al telescopio, ma sarà comunque predisposta l'attività divulgativa all'interno ( con proiezione tramite software del cielo, e foto degli oggetti osservabili ), e sarà comunque possibile visitare il museo.

serata pubblica osservativa 24/02/2023 21:30

 

L’ultima occasione per ammirare il cielo invernale, Il pianeta Marte, alto nel cielo e la costellazione di Orione saranno ancora i protagonisti che ci accompagneranno in questa serata. In più, si affacciano le galassie dell’orsa maggiore, e in tarda serata del Leone.

Verrà allestita anche una sala interna, per ripararsi da eventuale freddo, con proiezione e spiegazione dei fenomeni celesti.
Alla fine gioco a quiz con premio per i più piccoli.
Contributo per la serata ( escluso visita al museo opzionale ) 2€ a persona

Sarà possibile visitare anche l'intera collezione di meteoriti e minerali del Museo di Scienze Planetarie - Parsec con orario 21.30 - 23.00, con visita guidata a cura della nostra associazione. Il biglietto ha il costo di 3€ ( da aggiungere al contributo di 2€ per l'ingresso alla serata osservativa ) ed è compresa la vista guidata a cura dell'associazione Polaris, i bambini fino a 6 anni entrano gratuitamente.

In caso di meteo variabile o nuvoloso, sarà impossibile osservare direttamente al telescopio, ma sarà comunque predisposta l'attività divulgativa all'interno ( con proiezione tramite software del cielo, e foto degli oggetti osservabili ), e sarà comunque possibile visitare il museo.

serata pubblica osservativa straordinaria 08/02/2023 21:30

 

Dopo l'annullamento a causa mal tempo, proviamo a organizzare nuovamente una serata per osservare la cometa dei Neanderthal, mercoledì 08 febbraio dalle 21.30 fino alle 23.00 presso la nostra sede di Via Galcianese 20/h - presso Museo di scienze Planetarie di Prato. Saranno allestite diverse postazioni per l'osservazione diretta al telescopio, e una proiezioni in diretta.

Contemporaneamente conferenza sulle comete che si terrà sia all'esterno, che in una sala interna.

A causa del meteo molto variabile, la serata non verrà in nessun caso annullata, ovviamente in caso di cielo nuvolo NON sarà possibile osservare la cometa, ma sarà comunque possibile partecipare alla conferenza/spiegazione, nella speranza di qualche finestra di cielo sereno.

Ritrovo per l'iscrizione alle 21.00

serata pubblica osservativa 27/01/2023 21:30

 

Riproponiamo l'evento dello scorso mese, che abbiamo dovuto annullare a causa del cattivo tempo.

Il pianeta Marte, alto nel cielo e la costellazione di Orione saranno i protagonisti che ci accompagneranno in questa serata. Un viaggio fra i miti del cielo, attraverso le costellazioni e gli oggetti celesti caratteristici del periodo invernale.

segnaliamo l'apertura straordinaria, in occasione della serata, del Museo di Scienze Planetarie - Parsec con orario 21.30 - 23.00 sarà possibile visitare l'intera collezione di meteoriti e minerali, con visita guidata a cura della nostra associazione. Il biglietto ha il costo di 3€, i bambini fino a 6 anni entrano gratuitamente.

Alla fine gioco a quiz con premio per i più piccoli.

In caso di pioggia o cielo fortemente nuvoloso la serata sarà rimandata.

Prenotazione obbligatoria cliccando QUI

Contributo per la serata ( escluso visita al museo opzionale ) 2€ a persona

serata pubblica osservativa 11/11/2022 21:30

 

Dopo il grande successo del mese scorso, riproponiamo per chi non è riuscito a prenotarsi ( e anche per chi vorrà tornare a farci visita ) una serata speciale per osservare i pianeti giganti del nostro sistema solare, con l’aggiunta di Marte che migliora la sua visibilità. Partiremo con un’introduzione interattiva sulla Luna, ricollegandoci all’eclissi solare di pochi giorni fa, per poi passare all’osservazione dei pianeti direttamente dal telescopio e in proiezione su maxischermo. Alla fine gioco a quiz con premio per i più piccoli.

In caso di pioggia o cielo fortemente nuvoloso la serata sarà rimandata.

Prenotazione obbligatoria scrivendo una mail a: prenotazioni@polarisastronomia.org

Contributo per la serata 2€ a persona

serata pubblica osservativa 14/10/2022 21:30

 

Il primo cielo d'autunno vede copme protagonisti i due pianeti più grandi del Sistema Solare. Giove e Saturno saranno visibili per tutta la notte alti nel cielo, i dettagli della loro superficie potranno essere osservati dai telescopi dell'associazione Polaris, insieme ai principali oggetti di cielo profondo del periodo.
In caso di cattivo tempo la serata si svolgerà all'interno con l'ausilio di un planetario virtuale.


Si richiede un contributo di 2€ a persona per la serata osservativa. Prenotazione obbligatoria via e-mail all'indirizzo: polaris.aap@gmail.com

serata pubblica osservativa 08/07/2022 21:30

 

8 Luglio - h 21:30 L'Associazione Polaris mette a disposizione i propri strumenti per l'osservazione in digitale del cielo. Le immagini riprese in diretta dalla nostra sede saranno proiettate su un maxischermo e il pubblico verrà guidato alla scoperta del cielo con l'osservazione della Luna, facendo un excursus sulle costellazioni del mese e gli oggetti principali in esse contenuti. In caso di maltempo la serata verrà svolta con l'ausilio di un planetario digitale.


Si richiede un contributo di 2€ a persona per la serata osservativa. Prenotazione obbligatoria via e-mail all'indirizzo: polaris.aap@gmail.com

serata pubblica osservativa 10/06/2022 21:30

 

10 giugno - h 21:30 L'Associazione Polaris mette a disposizione i propri strumenti per l'osservazione in digitale del cielo. Le immagini riprese in diretta dalla nostra sede saranno proiettate su un maxischermo e il pubblico verrà guidato alla scoperta del cielo con l'osservazione della Luna, facendo un excursus sulle costellazioni del mese e gli oggetti principali in esse contenuti. In caso di maltempo la serata verrà svolta con l'ausilio di un planetario digitale.

--------------------------
Normativa Covid-19:
--------------------------
- Indossare la mascherina all'interno dei locali del Museo di Scienze Planetarie

Si richiede un contributo di 2€ a persona per la serata osservativa. Prenotazione obbligatoria via e-mail all'indirizzo: polaris.aap@gmail.com

serata pubblica osservativa 06/05/2022 21:30

 

6 Maggio - h 21:30 L'Associazione Polaris mette a disposizione i propri strumenti per l'osservazione in digitale del cielo. Le immagini riprese in diretta dalla nostra sede saranno proiettate su un maxischermo e il pubblico verrà guidato alla scoperta del cielo con l'osservazione della Luna, facendo un excursus sulle costellazioni del mese e gli oggetti principali in esse contenuti. In caso di maltempo (nuvoloso o pioggia) la serata verrà annullata.
--------------------------
Normativa Covid-19:
--------------------------
- Indossare la mascherina anche all'esterno dei locali del Museo di Scienze Planetarie

Si richiede un contributo di 2€ a persona per la serata osservativa. Prenotazione obbligatoria via e-mail all'indirizzo: polaris.aap@gmail.com

serata pubblica osservativa 08/04/2022 21:30

 

8 Aprile - h 21:30 L'Associazione Polaris mette a disposizione i propri strumenti per l'osservazione in digitale del cielo. Le immagini riprese in diretta dalla nostra sede saranno proiettate su un maxischermo e il pubblico verrà guidato alla scoperta del cielo con l'osservazione della Luna, facendo un excursus sulle costellazioni del mese e gli oggetti principali in esse contenuti. In caso di maltempo (nuvoloso o pioggia) la serata verrà annullata.
--------------------------
Normativa Covid-19:
--------------------------
- Indossare la mascherina anche all'esterno dei locali del Museo di Scienze Planetarie

Si richiede un contributo di 2€ a persona per la serata osservativa. Prenotazione obbligatoria via e-mail all'indirizzo: polaris.aap@gmail.com

credit immagine: Giovanni Todesca - team DGT astronomia

serata pubblica osservativa 11/03/2022 21:30

 

11 Marzo - h 21:30 Stelle al Museo - Il cielo verso la primavera
Ripartiamo in sicurezza con le osservazioni del cielo dal piazzale del Museo di Scienze Planetarie. L'Associazione Polaris mette a disposizione i propri strumenti per l'osservazione in digitale del cielo. Le immagini riprese in diretta dalla nostra sede saranno proiettate sun un maxischermo e il pubblico verrà guidato alla scoperta del cielo con l'osservazione di Orione, della Luna, facendo un excursus sulle costellazioni del mese e gli oggetti principali in esse contenuti.
In caso di maltempo (nuvoloso o pioggia) la serata verrà annullata.
--------------------------
Normativa Covid-19:
--------------------------
- Obbligo del Green-Pass
- Indossare la mascherina anche all'esterno dei locali del Museo di Scienze Planetarie
Si richiede un contributo di 2€ a persona per la serata osservativa.
Prenotazione obbligatoria via e-mail all'indirizzo: polaris.aap@gmail.com
Image: Nebulosa testa di Cavallo e M42 in Orione (fusione artistica) Credit: Giovanni Todesca - team DGT astronomia

Miti e simboli del Natale 10/12/2021

 

Fin dall'antichità l'uomo ha studiato il cielo ed i fenomeni astronomici associandoli ad eventi importanti della vita quotidiana, ma anche della sua storia. La nascità di Gesù rientra fra questi ed il Natale in senso lato è la festività che racchiude tanti miti e simboli legati all'astronomia e non solo. Polaris Associazione Astrofili Pratesi - APS in collaborazione con la Parrocchia di Bonistallo - Poggio a Caiano (PO) ed il Museo di Scienze Planetarie propone al pubblico una lettura a tre voci, ripercorrendo la storia dalle fonti per la possibile data di nascita di Gesù e andando a scoprire miti e simboli dietro alla festività del Natale.
Relatori:
- Luciano Ugolini
- Fabrizio Marchetti
- Caterina Lucarini

Info:
- E' necessario possedere il green pass e l'uso della mascherina è obbligatorio anche all'aperto;
- Serata ad ingresso libero con prenotazione obbligatoria specificando il numero di prenotati ed un contatto telefonico a:
- e-mail: polaris.aap@gmail.com;
- Messaggio facebook: https://www.facebook.com/Polaris-Associazione-Astrofili-Pratesi-APS-298483203524385
- Messaggio Instagram: https://www.instagram.com/polaris_astrofili_prato/
Image: Adorazione dei Magi - Botticelli (dipinto a tempera su tavola) Credit: Galleria degli Uffizi - Firenze

10 anni di Polaris - anniversario della fondazione

 

L'associazione Polaris festeggia il decennale della sua fondazione. Dieci anni da ricordare, fra divulgazione, eventi e serate sotto il cielo stellato. L'associazione invita il pubblico a partecipare alla serata osservativa presso il piazzale del Museo di Scienze Planetarie. La serata prevede un percorso guidato tra le costellazioni, per andare a riconoscere gli oggetti principali visibili nel cielo di novembre. Avvalendosi dell'ausilio dei telescopi andremo a indagare anche gli oggetti del cielo più profondo che saranno proiettati su maxischermo. Contemporaneamente sarà possibile osservare un'esposizione di tutti i vari telescopi e la strumentazione dei soci.

Ulteriori info: - E' necessario possedere il green pass e l'uso della mascherina è obbligatorio anche all'aperto; - Serata ad ingresso libero con Prenotazione Obbligatoria specificando il numero di prenotati all'indirizzo mail: polaris.aap@gmail.com; Numero massimo 30 persone; In caso di cielo nuvoloso o pioggia, la serata verrà rimandata.

27 gennaio 2016 Conferenza e osservazione Cometa Catalina

 

Mercoledì 27 gennaio, osservazioni e conferenza. In occasione del transito della cometa C/2013 US10 Catalina, l'associazione POLARIS, organizza in collaborazione col Museo di Scienze Planetarie di Prato, una serata dedicata a questo evento. Alle ore 21.30 la Dott.ssa Claudia Sarcoli, terrà una conferenza sulle comete e il loro ruolo nella storia e nell'immaginario folkloristico fin dai tempi antichi. A seguire, meteo permettendo, osservazione della cometa con i telescopi dell'associazione. Per informazioni, polaris.aap@gmail.com

sabato 12 settembre presso Villa il Molinaccio, Vaiano

 

Saremo presenti all Villa il Mulinaccio, Vaiano. A partire dalle 21.45 osservazione di Luna e dei principali fenomeni celesti del periodo. CLICCATE sull'immagine per consultare le altre iniziative della giornata.

Venerdì 4 settembre2015 " SPACER" ore 19.30 presso Museo di Scienze Planetarie di Prato

 

4 settembre 2015 - ore 19.30, immersi nel futuristico scenario del Museo di Scienze Planetarie, "Aperitivo fantascientifico" con assaggi di cibo del futuro, a cura di Le Garage Bistrot. Visita guidata al museo che vanta la collezione di meteoriti e rocce da impatto più rilevante d'Italia. A seguire conferenza "Le Profezie della Fantascienza", a cura dell'associaz. astrofili Polaris, relatore Andrea Scardigli. Se il tempo lo consente, osservazione del cielo al telescopio. Costo della serata € 17,00. Per info e prenotazioni obbligatorie telefonare al n. 339-3608807

Venerdì 3 luglio 2015 ore 21.30 presso Museo di Scienze Planetarie di Prato

 

L’associazione POLARIS, in collaborazione con MSP, promuove una conferenza del Prof. Francesco Palla, dell’Università di Firenze - Osservatorio di Arcetri dal titolo: "Perché l’universo ha privilegiato le stelle di piccola massa?” I temi trattati riguardano la distribuzione in luminosità’ delle stelle: da quella apparente a quella reale; la funzione di distribuzione delle masse stellari di campo e alla nascita; del processo di come le stelle acquisiscono la propria massa all’interno delle nubi molecolari e del perché e’ più’ probabile trovare una stella di bassa luminosità’, tipo solare, che non quelle brillanti e più’ facili da osservare; dalla nostra galassia ai confini dell’universo osservabile. L’ingresso è libero e gratuito, siete tutti invitati

domenica 21 giugno 2015 giornata presso Parco Pertini, Agliana

 

Saremo presenti presso il Parco Pertini, di Agliana. In occasione del Giugno aglianese, in concomitanza col motoraduno Agliana su due ruote. Pomeriggio osservazione del sole con apposito telescopio, la sera osservazione dei pianeti presenti e dei principali fenomeni celesti del mese. Link dettagliato al motoraduno http://www.giugnoaglianese.it/agliana-su-2ruote-moto-raduno/

Venerdì 20 marzo 2015 ECLISSI parziale di SOLE

 

in occasione dell'eclissi parziale si Sole (70% oscurato), L'associazione POLARIS organizza presso il Museo di Scienze Planetarie di Prato, un evento per osservare il fenomeno. A partire dalle 9.00 fino alle 12.00 proiezione in diretta dell'intero fenomeno nell'auditorium de Museo, all'esterno postazione per osservare l'eclissi con speciale telescopio in banda Ha, che mostrerà anche i principali fenomeni della superficie solare.

"Il cuore del Cacciatore" - serata pubblica gennaio 2024

Sotto il manto di stelle scintillanti, Polaris ti invita a un'esperienza senza tempo, esplorando il cielo notturno e svelando i segreti degli astri.

Inizia il tuo viaggio con La Luna, la compagna fedele che svela la sua bellezza craterica attraverso i nostri telescopi. Una visione ravvicinata che ti lascerà senza fiato. Poi, alzati verso il regale Giove, il gigante gassoso con le sue fasce misteriose e le lune danzanti. Un'avventura spaziale che ti farà sentire parte dell'universo.

Orizzonti più lontani si apriranno con la maestosa costellazione di Orione. Tra le stelle luminose, esplorerai la Nebulosa di Orione, un dipinto celeste che cattura l'immaginazione.

Infine, immergiti nell'affascinante leggenda della costellazione del Cane Maggiore, guidato dalla brillante Sirio. Un racconto stellato che ti trasporterà indietro nel tempo.

Sia che tu sia un appassionato di astronomia o semplicemente un curioso sognatore, questa serata offre un'opportunità unica per connettersi con l'universo e rivivere il senso di meraviglia infantile.
Non perdere l'occasione di alzare gli occhi al cielo e scoprire la bellezza sopra di te.

N.B. per tutto l'inverno le prenotazioni verranno limitate a un massimo di 50 persone, per garantire lo svolgimento della serata anche all'interno ( in caso di meteo sfavorevole ).

Sabato 6 settembre - osservazione presso centro commerciale "I Gigli"

 

“Il giorno sabato 6 settembre 2014, in occasione della giornata mondiale dell’osservazione della Luna (http://observethemoonnight.org/), presso il c.comm. I Gigli di Campi Bisenzio (Firenze) si terrà una giornata a tema astronomico dal titolo “Luna & Stelle”. Sarà presente in uno spazio interno (Corte Lunga del c.comm.) un planetario digitale (una cupola dal diametro di 5 mt) in cui gli operatori dell’osservatorio astronomico San Giuseppe di Montespertoli – www.oasg.it - (dalle 9,00 alle 22,00 ad intervalli di una seduta ogni 30 minuti) faranno vivere agli spettatori l’emozione di un viaggio virtuale dell’universo mediante proiezioni digitali. All’esterno (nell’Area Esterna di Corte Tonda presso i Giardini dei Gigli) dalle 17,00 alle 22,00 saranno presenti gli astrofili del gruppo polaris di Prato – www.polarisastronomia.com - con i propri telescopi, mediante i quali daranno la possibilità di osservare direttamente Saturno, la Luna e altri oggetti del cielo. Inoltre all’interno, saranno posizionati dei totem autoportanti con varie foto, didascalie, poster, etc. a tema astronomico. Presso il negozio Salmoiraghi & Viganò e all’interno nella Corte Tonda del c.comm. il fornitore principale di strumenti astronomici Auriga esporrà vari tipi di strumenti ottici (telescopi). La partecipazione a tutte le iniziative è completamente gratuita.”

8 Dicembre 2013 inaugurazione “L’angolo delle comete”

 

Ore 16.00 Inaugurazione dell’esposizione “L’angolo delle comete” con modellino funzionante di un nucleo cometario e la riproduzione della "Missione GIOTTO". A corredo pannelli didattici con immagini delle comete più importani degli ultimi annie e spiegazioni. Biglietto di ingresso ridotto per tutti gli adulti (€2,50), bambini e ragazzi ingresso gratuito. L’esposizione “L’angolo delle comete” durerà per tutto il periodo di festività natalizie. Alle ore 17.00 conferenza in auditorium dal titolo “Le comete nella storia e nella tradizione” a cura di Claudia Sarcoli - Associazione Astrofili Polaris. Ingresso libero.

Venerdì 13 dicembre, ore 21.00 presso l’auditorium del Museo di Scienze Planetarie, conferenza dal titolo “Le comete” a cura di Sara Faggi del Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Firenze. Ingresso libero e gratuito.

Lunedì 23 dicembre, ore 21.00 presso l’auditorium del Museo di Scienze Planetarie, conferenza dal titolo “Il rischio di asteroidi” a cura di Mario Di Martino dell’Osservatorio Astronomico di Torino. Ingresso libero e gratuito.

Venerdì 6 dicembre - serata osservativa pubblica, speciale cometa

 

Per qualche mese saranno visibili ben 4 comete dalle nostre latitudini. Nella nostra consueta serata osservativa mensile presso il Museo di Scienze Planetarie di Prato, vi proponiamo l'osservazione della cometa Lovejoy che verrà osservata direttamente al telescopio e proiettata su maxischermo. Oltre alla cometa ( che sarà visibile solo verso le 23.30 / 00.00 ) osserveremo anche la Luna, il pianeta Giove e i principali oggetti del cielo stagionale come l'ammasso delle Pleiadi, la nebulosa di Orione e vari ammassi e stelle doppie.

Sabato 2 Novembre - Time travels - La scienza oltre il mito

 

Polaris - Associazione Astrofili Prato presenta una serata imperdibile dedicata ai viaggi nel tempo, tra fantascienza e recenti scoperte scientifiche: la freccia del tempo nella fisica delle particelle elementari. Esiste nel nostro mondo macroscopico una freccia temporale che procede inesorabile in un determinato verso. Rimane però da analizzare cosa succede nel mondo subatomico e per la prima volta un esperimento ha misurato direttamente l’eccezione alla simmetria del tempo. L’esperimento si chiama BaBar con sede a Stanford negli USA ed ha mostrato che, come si pensava, il tempo nel mondo delle particelle può essere più lento in una direzione o nell'altra ovvero che esiste quindi una freccia del tempo preferenziale almeno per alcuni fenomeni.

Ne parleremo con un ospite speciale: - Prof. Alberto Lusiani Scuola Normale di Pisa

Interverrà: - Giovanni Todesca Presidente Polaris

Modera: - David Mazzerelli Comunicazione Polaris

StellEnote - Giardino Buonamici - 19.07.2013

 

Una notte di stelle e musica con l'Associazione Polaris Aap e i NUUR! L'Associazione Astrofili di Prato Polaris è lieta di invitarVi, venerdì 19 Luglio 2013, dalle ore 21.30 alle ore 23.30, presso il Giardino Buonamici di Prato, per lasciarsi incantare insieme dallo spettacolo estivo della sfera celeste. La serata, a cura del Museo di Scienze Planetarie di Prato e a ingresso gratuito, si svolgerà nella splendida cornice degli spazi verdi ricchi di storia del Giadino Buonamici, in pieno centro a Prato, dove vivrete immersi nelle note di musica rock psichedelica, elettronica e progressive, suonate dal vivo dai NUUR per l'occasione. Protagonista della serata sarà la volta celeste e i suoi misteri, che potrete scoprire insieme ai Soci Polaris, e sarete testimoni dello spettacolo della Luna e di Saturno nel cielo estivo, osservandoli a occhio nudo e con i telescopi messi a disposizione dall'Associazione. Un evento di stelle, cultura e musica da vivere insieme, con Polaris e i NUUR, nell'estate del centro di Prato!

Una Valle di Stelle - domenica 14 Luglio 2013

 

Il Comune di Vaiano ed il Museo di Scienze Planetarie, assieme all'associazione astrofili POLARIS, sono lieti di invitarVi a condividere insieme un suggestivo evento di divulgazione scientifica e di passione per la volta celeste:

"UNA VALLE DI STELLE", domenica 14 luglio 2013, a partire dalle ore 17:00 fino a tarda notte. ( ingresso libero )

L'evento, aperto al pubblico per vivere insieme i piaceri della scoperta e della conoscenza del cielo e delle osservazioni astronomiche, avrà come esclusiva cornice l'incantevole Villa rinascimentale di S.Gaudenzio, presso Vaiano (Prato). La giornata sarà arricchita da una piacevole ed abbondante merenda cena con prodotti gastronomici tipici della Val di Bisenzio ( per la quale è previsto un costo di 15€ e una prenotazione )

Esploreremo insieme gli spettacoli che il Cielo estivo ci offre, a partire dall'osservazione del Sole e dei suoi fenomeni nel pomeriggio, fino a quella di galassie, nebulose e pianeti nel corso della serata; l'evento sarà valorizzato dal succedersi di quattro conferenze a tema astronomico, con l'intervento di personalità eminenti nel campo dell'astrofisica e dell'astronomia, fra cui la partecipazione in videoconferenza di Margherita Hack.

Pizza e stelle a Cafaggio

 

Sabato 24 Novembre, presso locali del circolo M.C.I. di Cafaggio, verrà organizzata una serata per osservare Giove, la Luna, le costellazioni e i principali oggetti celesti del mese. Verranno messi a disposizioni diversi telescopi e in contemporanea gli oggetti sarano proiettati su un grande schermo. Il costo della serata comprende solamente la spesa per la cena, e il ricavato verrà devoluto per finanziare le opere in Africa della missione della parrocchia annessa al circolo. Per altre informazioni contattateci direttamente via mail o per telefono! In caso di pioggia o cattivo tempo le osservazioni non potranno essere effettuate, ma la pizza rimane confermata.

Stelle cadenti al "Flossy" di Schignano

 

Il 10 Agosto, in occasione della notte delle "lacrime di S.Lorenzo" Polaris, presso il Flossy a Schignano, organizza una serata per ammirare e spiegare l'evento astronomico delle stelle cadenti. In oltre si potranno osservare al telescopio i principali oggetti celesti stagionali.

Osservazione di Luna, pianeti e dei principali oggetti deep sky stagionali al museo di scienze planetraie

 

Mercoledì 27 Giugno ore 21.00 presso i locali del Museo di Scienze Planetarie di Prato - osservazione della Luna al primo quarto, di Saturno, Marte e dei principali oggetti di cielo profondo. In contemporanea alle osservazioni al telescopio, gli oggetti celesti saranno videoproiettati su un grande schermo.

inaugurazione nuova sede mercoledì 9 maggio 2012

 

i soci si riuniranno per inaugurare la nuova sede presso i locali del Museo di Scienze Planetarie di Prato

GENNAIO 2012: nasce POLARIS